Italiano
 
English

Ad Amaro il partner meeting di Winhealth: salute e benessere per la montagna invernale

martedì, 02 ottobre 2018



Si è tenuto lo scorso 1° ottobre presso al sede di Innova FVG il terzo partner meeting del progetto Winhealth alla presenza dei rappresentati dei diversi partner.


Ricordiamo che il Progetto Winhealth, finanziato nell’ambito del Programma Interreg Italia-Austria 2014-2020, si propone l’obiettivo di promuovere lo sviluppo di nuovi prodotti turistici per la montagna invernale legati al tema della salute e del benessere facendo leva su condizioni naturali ed ambientali ottimali. L’iniziativa intende costruire una sinergia qualificata di operatori e servizi turistici ponendo particolare attenzione agli aspetti salutari e del benessere della vacanza. L’area pilota regionale su cui interviene il progetto è quella di Arta Terme e del comprensorio sciistico dello Zoncolan.


La presenza dell’intero partenariato ad Amaro è stato di fatto il momento di ufficializzazione del subentro del Consorzio Innova FVG all’Ente Provincia di Udine, quale partner originario del Progetto. I lavori sono iniziati in mattinata con i saluti di benvenuto dei rappresentanti del Consorzio Innova FVG a cui ha fatto seguito l’esposizione del Lead Partner Paracelsus Medical University (PMU) di Salisburgo relativamente allo stato di avanzamento del progetto, ai risultati finora raggiunti, alle attività di rendicontazione e comunicazione, alla pianificazione delle azioni future e allo sviluppo di uno strumento ICT di autovalutazione della salute prima e dopo la vacanza. 

Sono susseguite poi le relazioni dei partner Salzburg University of Applied Sciences (FHS) di Salisburgo  sulla progettazione e organizzazione dei moduli formativi per la qualificazione degli operatori turistici e la pianificazione di un importante congresso a fine anno e University for Health Sciences, Medical Informatics and Technology (UMIT) di Hall in Tirol che ha illustrato i risultati clinici di uno studio sull’affaticamento muscolare.

A seguire lo stato di avanzamento degli altri partner, Consorzio Innova FVG in riferimento alla pianificazione dei laboratori di sviluppo di pacchetti turistici, sulla base dell’analisi di mercato e dell’individuazione di target groups già identificati nell’area pilota e alla definizione dei requisiti tecnici per l’implementazione dello strumento ICT di autovalutazione, l’Innovation Development e Marketing (IDM) di Bolzano sulle modalità di approccio e sulle tecniche di sviluppo di offerte turistiche innovative, la Standortagentur Tirol che ha relazionato nel dettaglio su tutte le azioni di comunicazione e disseminazione finora realizzate ed in programma e infine l’Associazione Turistica Renon che ha presentato le proposte afferenti a 4 pacchetti turistici per target group dell’area di riferimento.


Per maggiori informazioni è consultabile la pagina facebook del progetto: www.facebook.com/InterregWinHealth/